Documento senza titolo

Home
Home
Downloads
Downloads
Forums
Forums
Your Account
Your Account
ichg 
Supporta il sito
Se supporti con un contributo superiore ai 10 euro, riceverai un simpatico omaggio firmato AOTR


About AOTR
· About Us
· Contatti
· Help Desk
· Banner - Link to us
· Advertising
· Supporta il Sito
· Collabora
· Archivio Articoli
· Segnalato su
· Recensioni e premi
· Ringraziamenti
· Statistiche


I miei Viaggi
· Magic Florida
· I Love NY
· California Dreamin'
· Run For NYC (Foto)
· Altri viaggi non USA
· Filosofia di viaggio


Scopri gli USA
· Consigli di Viaggio
· Itinerari Consigliati
· Forum di discussione
· Gli Stati
· Le Città
· Parchi Nazionali
· Le Città
· Vacanze studio USA
· Enti del Turismo, guide e brochure GRATIS
· Directory USA (link)
· Photogallery
· Mappe da Scaricare
· Stradario USA
· Trova un indirizzo USA
· Meteo Live!
· La Storia
· Web Cam
· Cucina & Ricette
· 11 Settembre


Vostre Esperienze
· I Vostri Racconti
· Le Vostre foto di viaggio
· I Vostri Video
· Invia il tuo racconto/foto
· Inserisci un articolo


Prenota On-line
· Prenota un Hotel
· Prenota un Volo
· Noleggio Auto
· Noleggia un Camper (RV)
·Gli USA in Bus (Tours & Ticket)
·Affitta una casa negli USA
· Go Card USA


Prenota Motel6


Noleggio Camper
El Monte RV Rentals & Motorhome Rentals

Shop On-Line

· AOTR T-shirt shop
· Poster & Gadget Store
· Book Store
· Music Shop
· Ipod Store
· Loghi e suonerie x Cellulari



AOTR Extras
· Firma il Guestbook
· AOTR CHANNEL - Youtube
· AOTR Toolbar
. Cartoline Virtuali
· Consigliaci ad un amico
· Downloads Area
· Vota il Sondaggio
· TOP 10
· Siti Amici


Diventa Fan

Cerca nel sito




Scopri NYC


Assicurazione di viaggio


Non perderti negli USA


California + Nevada
02-Itinerari consigliati

Quello che vi racconto è il più classico degli itinerari che si effettuano. Ve lo racconto soprattutto perchè, dalle vostre mail, risulta che la California è una delle mete più frequenti in un viaggio oltreoceano.
Il richiamo forte di Los Angeles, con il sogno del grande cinema di Hollywood, il fascino del sole della California, alquanto discutibile a mio giudizio, la bellezza unica di San Francisco, i parchi nazionali, insomma qui ci sono tutti gli ingredienti per un viaggio davvero unico.

Cercherò di raccontarvi un percorso più completo possibile, che va oltre il classico giro racchiuso nel triangolo San Francisco, Los Angeles, Las Vegas..perchè la California è molto di più! Quanti di voi (io compreso) sono stati o hanno intenzione di visitare la parte a Nord di San Francisco??? La risposta è semplice...pochi...quasi nessuno!



A livello di clima, teoricamente lo stato celebre per il suo sole dovrebbe esser accessibile durante ogni periodo dell'anno; siccome per un viaggio del genere si toccano anche le regioni interne della Sierra Nevada, a quote superiori a 2500 m, queste son difficilmente raggiungibili nei mesi invernali. Le nevicate son copiose e alcune strade sono chiuse per diversi mesi all'anno.
In linea generale la primavera è il periodo più bello, per via dello sbocciare della natura, è ottimo sia lungo la costa che verso l'interno (tarda primavera). Pressapoco simile è il tempo in autunno; ovviamente l'estate è calda, soprattutto nella zona dei deserti (a sud e nel Nevada) e le temperature abbattono il muro dei 45° con facilità, mentre paradossalmente città come Los Angeles e dintorni non avranno sempre giornate con cielo limpido!

Entrando nel dettaglio, il percorso qui proposto è di circa 5300 km da percorrere in auto; a differenza di altri itinerari abbordabile con qualsiasi mezzo , diamo un occhiata alla cartina

I punti sulla mappa: 1- San Francisco, 2- Sausalito, 3- Point Reyes National Seashore, 4- Santa Rosa,
5- Sonoma , 6- Napa Valley, 7- Lakeport, 8- Mendocino, 9- Eureka., 10- Crescent City, 11- Redwood National Park, 12- Redding, 13- Lassen Volcano National Park, 14- Sacramento, 15- Soda Springs,
16- Reno, 17- Carson City, 18- South Lake Tahoe, 19- Mono Lake, 20- Tioga Pass, 21- Yosemite National Park, 22- Wavona Grove of the Giant Sequoias, 23- Grant Grove, 24- Giant Forest, 25- Lake Isabella, 26- Ridgecrest, 27- Stovepipe Wells e Sand Dunes, 28- Furnace Creek Visitor Center (Death Valley), 29- Badwater, 30- Dante's View, 31- Las Vegas, 32- Barstow, 33- Joshua Tree National Park,
34- Palm Springs, 35- Anza Borrego State Park, 36- San Diego, 37- Tijuana (Messico), 38- Laguna Beach, 39 - Newport Beach, 40- Huntington Beach, 41- Long Beach, 42- Los Angeles, 43- Santa Monica, 44- Malibù, 45- Santa Barbara, 46- Solvang, 47- Pismo Beach, 48- San Luis de Obispo, 49- Morro Bay, 50- Cambria, 51 - San Simeon, 52- Big Sur, 53 Point Lobos State Reserve, 54-Carmel, 55- 17-mile-drive, 56- Monterey, 57- Santa Cruz, 58- San Josè, 59-Palo Alto

Un possibile viaggio potrebbe esser strutturato come segue:

1°-2°-3° giorno : San Francisco
Due giorni sono il minimo che si possa fare in un soggiorno a San Francisco. La città non è molto grossa per cui la si gira senza grossi problemi, a piedi o con i mezzi pubblici. L'auto a noleggio è vivamente sconsigliata per la totale assenza di parcheggi. Non sto qui a raccontarvi delle mete classiche, poichè trovate molto sia nei racconti, che in altre sezioni del sito. Un idea molto utile, per chi ha poco tempo, ma non solo, è quella di percorrere il percorso in auto lungo la forty-nine-miles, abbondantemente segnalata e che collega molti luoghi simbolo della città.

4° giorno : San Francisco - Napa (240 km)
Lasciamo San Francisco attraversando con molta emozione il Golden Gate Bridge e ci dirigiamo verso nord. Dopo una sosta a Marina Headland da dove osservare dall'alto il Golden Gate, ci dirigiamo verso Sausalito e Tiburon, piccole località molto frequentate dagli abitanti di San Francisco. Lasciamo la baia per portarci lungo la costa pacifica, entrando quasi immediatamente nell'area del Golden Gate National Recretation Area e poco oltre all'interno del Point Reyes National Seshore. Si incontrano paesaggi collinari, verdi foreste, ottime spiagge naturali come Stinson Beach, Bolinas, Muir Beach, Point Reyes Beach. Sulla strada si incontra una piccola foresta di Sequoie, si chiama Muir Woods National Monument, effettuate una breve sosta.
Nel primo pomeriggio ci si incammina verso l'interno andando a visitare la zona dei vini, la Wine County. Ovviamente gli appassionati possono fermarsi di più e fare una visita più dettagliata. La wine County inizia nei pressi di Sonoma, ma è la Napa Valley il cuore della produzione vinicola. Il paesaggio è tipicamente collinare, strade dolci, un sacco di vigneti, molte Winery (cantine) dove poter assaggiare e acquistare il caro vino della California

5° giorno : Napa Valley - Leggett (350 km)
Si continua il giro nella Wine County, lasciamo Napa, in direzione nord, St. Helena ha delle cantine molto importanti e merita una sosta, si transita poi presso Calistoga. Si raggiunge successivamente il Clear Lake, presso la località di Lakeport, per poi deviare verso un altrettanto nota area vinicola, quella di Mendocino. Si prosegue sempre lunga la US101 fino a raggiungere Leggett, che segna l'inizio dell'area del Redwood Empire (regno delle sequoie)

6° giorno : Leggett - Crescent City (290 km)
La giornata seguente è tutta all'insegna delle Sequoie o meglio dei Redwoods, da Leggett inizia la cosidetta Avenues of the Giants, un tratto di 53 km che attraversa l' Humboldt State park. Qui sorgono il 60% delle piante più alte del mondo, la strada è davvero scenica, non mancano i drive-thru-tree ovvero i vuoti scavati nei tronchi delle piante...da attraversare con il proprio veicolo.
Siamo ormai in un mondo incantato fatto di foreste uniche, come unica è la città di Ferndale, non a caso nominata State Historic Landmark. E' il miglior esempio di città in stile vittoriano presente in California, non mancano le carrozze trainate dai cavalli per poter fare il giro in città!
Eureka è molto più grande di Ferndale, ma anche qui la concetrazione di edfici in stile vittoriano è impressionante, oltre 100.000 edifici, tra cui spicca il simbolo, la Carson Mansion.
Ritorniamo verso la costa e raggiungiamo Crescent City, siamo quasi al confine con l'Oregon, famoso per le sue coste incontaminate, questa zona per certi versi ne è un piccolo assaggio!

7° giorno : Crescent City - Redding (350 km)
Lasciamo Crescent City per raggiungere Orick, la via d'accesso al Redwood National Park. Il parco è molto vasto e offre scenari piuttosto vari, dalle foreste di sequoie marine, a circa 13km di spiagge e litorale, oltre 160 km di sentieri immersi nella natura. La meta principale è il Tall Trees Grove ovvero una foresta dove sorge l'albero più grande del parco (112 m), ed è raggiungibile da una navetta che parte dal visitor center.
Cerchiamo di passare gran parte della giornata nel parco, per poi rimettersi in macchina e fare soltanto lo spostamento verso Redding

8° giorno : Redding - Sacramento (450 km)
Redding è la città più importante dell'area della Shasta Cascade, che è la regione nord orientale dello stato, quella per intenderci dell'oro. In questo percorso non prestiamo attenzione a questo aspetto perchè è più suggerita la visita al Lassen Volcano National Park. Il Lassen Peak, nota come "montagna spaccata" è un vulcano ancora attivo. Il parco è di facile accesso, poichè le attrazioni principali sorgono ai lati della strada interna, anche se soltanto fruibile nei mesi estivi (il parco è quasi sempre chiuso per le abbondanti nevicate). E' possibile trovare pozze bollenti, laghi vulcanici, getti di vapore e di zolfo e i geyser...che altrove negli USA è possibile vedere solo nel ben più noto Yellowstone!
Imboccata la I-5 direzione sud, ci si dirige senza tanto interesse verso la capitale dello Stato, Sacramento. Come gran parte delle capitali, la città non è bellissima e a parte lo State Capitol e qualche altro edificio governativo, la città non offre molto

9° giorno : Sacramento - Reno (250 km)
Oggi ci si dirige verso una delle mete turistiche preferite dagli americani, il Lake Tahoe; dopo aver visitato la capitale si parte alla volta di Soda Springs e della Squaw Valley, nota località sciistica. La parte settentrionale del lago è più frequentata nei mesi invernali, mentre la parte sud è più adatta per passeggiate in bici e a piedi.
Varchiamo il confine ed entriamo brevemente nel Nevada, andiamo a Reno, una sorta di piccola Las Vegas

10° giorno : Reno - Lee Vining (270 km)
Lasciamo Reno, transitiamo per la capitale dello stato del Nevada, Carson City, che salta alla nostra memoria solo perchè evoca la leggenda di Kitt Carson...non tanto per la bellezza della città!
Obiettivo principale è quello di vedere gli scenari magnifici del lago Tahoe, raggiungiamo così la zona di South Lake Tahoe e trascorriamo un paio di ore in relax.
Lasciamo l'ottima natura del lago e rimaniamo pur sempre nel contesto della Sierra Nevada, avvicinandoci ad una delle mete principi di questo percorso, Yosemite National Park.
La giornata termina nei pressi di Lee Vining, che sorge sulle sponde di un incredbile lago, il Mono Lake. Una serie di fenomeni geologici stanno interessando questo lago, che lentamente si sta prosciugando, lasciando emergere formazioni rocciose calcaree, che rendono questo paesaggio simile a quello della luna (non è un caso..ma la NASA sta facendo degli studi).
Ad esser sinceri il tragitto potrebbe anche prolungarsi di un centinaio di km verso sud, per raggiungere le prestigiose aree sciistiche di Mammoth Lake e Mammoth Mountain

11° giorno : Lee Vining - Yosemite Village (125 km)
Da Lee Vining, inizia la strada che conduce allo Yosemite National Park, la meglio nota Tioga Pass Road. E' una strada sensazionale che offre paesaggi davvero unici, è una strada di pura montagna che conduce al Tioga Pass (quota 3030m). Una volta scollinati la strada scende lentamente attraversando una delle aree più belle dell'intero parco, zona remota e poco frequentata, siamo nell'area di Tuolumne Meadows. Da non perdere anche il Tenaya Lake.
La Tioga Road termina nei pressi di Big Oak Flat, da qui nel giro di pochi km, attraverso la Yosemite Valley si raggiunge il "cuore" del parco, lo Yosemite Village. Per un primo approccio, è possibile visitare i dintorni del villaggio, dove tra l'altro sorgono le imponenti Yosemite Falls, le celebri cascate.
Per maggiori dettagli sul parco, leggi l'apposita scheda.

ATTENZIONE, essendo il Tioga Pass ad oltre 3000 m, l'omonima strada è chiusa per neve a partire da novembre fino ad aprile-maggio. Durante questo periodo è praticamente impossibile raggiungere il parco se si proviene da est e nord est. Rimangono aperti gli altri accessi a El Portal (ovest) e South Entrance, per chi proviene dalle foreste di Sequoia National Park e da Las Vegas

12° giorno : Yosemite National National Park
Intera giornata che consiglio di trascorrere all'interno del parco. Ideale effettuare qualche escursione a piedi, come quella che conduce al Mirror Lake o alle Nevada e Vernall Falls (tutte nella zona dello Yosemite Village).
Prendete la strada che conduce a Glacier Point, il miglior viewpoint del parco, che vi da una visione d'insieme della vallata dello Yosemite. Nei pressi ottimi sono i sentieri che conducono a Taft Point con uno strapiombo di 1 km, e Sentinel Dome
Per maggiori dettagli sul parco, leggi l'apposita scheda

13° giorno : Yosemite National Park - Visalia (350 km)
Lasciamo il parco di Yosemite, uscendo dal versante sud, senza dimenticarci di visitare la Wavona Grove of the Giant Sequoia, un ottima foresta di queste piante enormi.
L'obiettivo di giornata è la visita del Sequoia & Kings Canyon National Park, nella cui visita ci soffermeremo soltanto alla visita di due foreste, la Grant Grove, nei pressi di Wilsonia e la ben più celebre Giant Forest, la forresta del General Sherman, un simbolo degli USA. Entrambe le foreste sono ai lati della Sherman Highway, che è la strada su cui transiteremo, senza quindi farci perdere troppo tempo.
Lasciato il parco ci si ferma nei pressi di Visalia per il pernottamento

14° giorno : Visalia - Stovepipe Wells (430 km)
E' una giornata praticamente persa, nel senso che è prevalentemente una giornata di lungo avvicinamento alla Valle della Morte. Non mancano punti e luoghi di interesse, come il Lake Isabella o la zona di Panamint Springs, primo avamposto della Death Valley. La zona di Stovevpipe Wells offre la possibilità di alloggiare (l'altro posto dove dormire all'interno del parco è nei pressi di Furnace Creek..no m abbiamo quindi una grande scelta). Nei dintorni sorgono le impressionanti Sand Dunes, le dune sabbiose, che conferiscono alla valle un aspetto di vero deserto...non solo per le temperature. ideale arrivare durante il tramonto!

15° giorno : Stovepipe Wells - Furnace Creek Visitor Center (40 km)
E' la giornata della visita della Valle della morte. Dopo aver raggiunto il visitor center e aver preso posto nell'unico albergo del parco, si può andare all'esplorazione di questo luogo davvero ostile. D'estate fa un caldo pazzesco e il termometro si aggira sui 50°. Luoghi da non perdere sono il bacino salato di Badwater, ormai prosciugato, che è soprattutto il punto più basso del nostro emisfero (-88 m slm). Da non perdere Artist Palette, Zabrieskie Point, il Canyon delle Venti Mule e Dante's View, il luogo panoramico da dove vedere l'intera vallata


[Prosegui nel percorso]

Postato il Martedì, 16 novembre @ 10:38:14 CET di AOTR-admin

 
Links Correlati
· Inoltre 02-Itinerari consigliati
· News by AOTR-admin


Articolo più letto relativo a 02-Itinerari consigliati:
Itinerari Consigliati



Article Rating
Average Score: 2
Voti: 3


Please take a second and vote for this article:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad




Opzioni

 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico



Associated Topics

01-Consigli di Viaggio03-Stati04-Città05-Parchi Nazionali06-Storia07-Cucina e Ricette08-meteo live


Ideato e realizzato da AMERICA ON THE ROAD. - Copyright 2001-2010 - Versione 4.0. -

E' vietata la riproduzione anche parziale di tutti i contenuti del sito. All Rights Reserved PageRankFree.com

Noleggia un Auto con Alamo

Alamo Rent a Car
Prenota un Hotel - Book an Hotel

InterContinental Hotels Group Hotels and Resorts

Compara le tariffe degli Hotel dei maggiori portali di prenotazione online

HotelsCombined.com - Search and Compare Hotel Prices across multiple Hotel Networks

Prenota un volo Alitalia



Vola negli USA con SWISS


PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty for details see the license.
Generazione pagina: 0.087 Secondi