Documento senza titolo

Home
Home
Downloads
Downloads
Forums
Forums
Your Account
Your Account
 
Supporta il sito
Se supporti con un contributo superiore ai 10 euro, riceverai un simpatico omaggio firmato AOTR


About AOTR
· About Us
· Contatti
· Help Desk
· Banner - Link to us
· Advertising
· Supporta il Sito
· Collabora
· Archivio Articoli
· Segnalato su
· Recensioni e premi
· Ringraziamenti
· Statistiche


I miei Viaggi
· Magic Florida
· I Love NY
· California Dreamin'
· Run For NYC (Foto)
· Altri viaggi non USA
· Filosofia di viaggio


Scopri gli USA
· Consigli di Viaggio
· Itinerari Consigliati
· Forum di discussione
· Gli Stati
· Le Città
· Parchi Nazionali
· Le Città
· Vacanze studio USA
· Enti del Turismo, guide e brochure GRATIS
· Directory USA (link)
· Photogallery
· Mappe da Scaricare
· Stradario USA
· Trova un indirizzo USA
· Meteo Live!
· La Storia
· Web Cam
· Cucina & Ricette
· 11 Settembre


Vostre Esperienze
· I Vostri Racconti
· Le Vostre foto di viaggio
· I Vostri Video
· Invia il tuo racconto/foto
· Inserisci un articolo


Prenota On-line
· Prenota un Hotel
· Prenota un Volo
· Noleggio Auto
· Noleggia un Camper (RV)
·Gli USA in Bus (Tours & Ticket)
·Affitta una casa negli USA
· Go Card USA


Prenota Motel6


Noleggio Camper
El Monte RV Rentals & Motorhome Rentals

Shop On-Line

· AOTR T-shirt shop
· Poster & Gadget Store
· Book Store
· Music Shop
· Ipod Store
· Loghi e suonerie x Cellulari



AOTR Extras
· Firma il Guestbook
· AOTR CHANNEL - Youtube
· AOTR Toolbar
. Cartoline Virtuali
· Consigliaci ad un amico
· Downloads Area
· Vota il Sondaggio
· TOP 10
· Siti Amici


Diventa Fan

Cerca nel sito




Scopri NYC


Assicurazione di viaggio


Non perderti negli USA


Best of Arizona
02-Itinerari consigliatiA mio giudizio l'Arizona è uno degli Stati più belli degli USA, mi affascina il suo paesaggio così arido ma al tempo stesso carico di significato.
Per molti però l'Arizona significa Grand Canyon e Monument Valley e poco altro ancora, gran parte dei turisti visitano la parte settentrionale dello stato, quella zona cioè lambita dal cosidetto Grand Circle, il giro dei grandi parchi del sud ovest.
In questa pagina si cerca di guardare altrove..e non a caso il giro, molto complesso, abbraccia in cerchio quasi ogni angolo dello stato, in pratica più che un itinerario è un "riassunto" di quello che questo stato è in grado di offrire.

Un viaggio del genere può essere effettuato senza problemi legati alle stagioni, anche se ad esser sinceri i mesi invernali sono sconsigliati sia per il freddo che per la presenza di neve. Il Grand Canyon North Rim infatti è chiuso da Novembre a Maggio.

Entrando nel dettaglio vi posso anticipare che un viaggio simile, nella sua completezza richiede quasi 4000 km da percorrere in auto, meglio se 4x4, diamo un occhiata alla cartina

I punti sulla mappa: 1- Phoenix, 2- Tempe e Mesa, 3- Casa Grande Ruin National Monument.,
4-8- Tucson, 5- Saguaro N.P. , 6- Tumacacori N.H.P, 7- Nogales, 9- Organ Pipe Cactus N.M., 10- Lake Havasu City, 11- Kingman, 12- Peach Springs, 13- Seligman, 14- Williams, 15- Sycamore Canyon Point,16- Grand Canyon National Park (south rim), 17- Marble Canyon, 18-20- Jacob Lake, 19- Grand Canyon North Rim, 21- Horseshoes Bend, 22- Antelope's Canyon, 23- Lake Powell, 24- Page, 25- Navajo National Monument, 26- Monument Valley Tribal Park, 27- Kayenta, 28- Four Corners, 29- Canyon de Chelly N.P., 30- Painted Desert e Pietrified Forest, 31- Holbrook, 32- Meteor Crate, 33- Walnut Canyon N.M., 34-37- Flagstaff, 35- Wupatki N.M., 36- Sunset Crater Volcano N.M., 38- Slide Rock State Park,
39- Sedona, 40- Red Rock State Park, 41- Sycamore Canyon, 42- Cottonwood, 43- Tuzigoot N.M., 44- Montezuma Castle N.M., 45- Camp Verde, 46- Tonto Natural Bridge State Park, 47- Scottsdale

Un possibile viaggio potrebbe esser strutturato come segue:

1° giorno : Phoenix
Dopo il vostro arrivo in città, dedicate una giornata alla visita della città. Phoenix, città tra le più moderne d'america, sorge in mezzo al nulla; nel giro di pochi anni ha avuto uno sviluppo impressionante, diventando un ottima località turistica per via del clima ottimo, celebre per lo shopping, ma soprattutto per i suoi campi da golf. Oltre alla suggestiva Downtown Phoenix, da vedere in questa fase i sobborghi di Tempe e Mesa

2° giorno : Phoenix - Tucson (210 km)
iniziamo il nostro giro andando verso sud, lungo la I-10, in direzione di Tucson. Lungo la strada si effettua la deviazione che conduce alla Casa Grande Ruins National Monument, rovine di un antico villaggio indiano. Prima di entrare in città si effettua la sosta presso il Saguaro National Park, caratterizzato dalla presenza degli inconfondibili Cactus Saguaro, simbolo dell'Arizona Il parco è diviso in due parti, una ad est della città ed una ad ovest. In questa prima giornata si visita la parte ad ovest, quella nei pressi del Red Hills Visitor Center.

3°- 4° giorno : Tucson
Effettuando una sosta di due giorni è possibile visitare molto bene i dintorni di questa città. Per prima cosa terminiamo la visita al Saguaro National Park (parte est), la giornata continua con la visita agli Old Tucson Studios, una sorta di parco di divertimento/vecchi set cinematografici in stile vecchio west.
Il giorno seguente si procede verso sud lungo la I-19, direzione confine con il Messico, breve sosta lungo la strada al Tumacacori National Historic Park, per poi giungere alla città di frontiera di Nogales. Se possibile, si varca per un breve tratto il confine, visitando la parte messicana di questa città. Rientrati a Tucson si conclude la visita della città, dall'affascinante atmosfera old-west

5° giorno : Tucson - Organ Pipe Cactus National Monument (330 km)
Giornata di grande spostamento, verso ovest, con destinazione finale Organ Pipe Cactus National Monument, un altro parco interamente dedicato ad un cactus, questa volta si tratta di cactus bassi e dalla forma rotondeggiante. La zona non è molto abitata, pochi sono i paesi, per cui è difficile trovare una sistemazione con facilità; in zona sorge l'abitato di Ajo.

6° giorno : Organ Pipe Cactus National Monument - Lake Havasu City (460 km)
Tappa di puro trasferimento, si prende la I-10 direzione ovest per poi deviare e seguire il corso del Colorado River, sino a giungere al Lake Havasu State Park e all'omonima città, sulle sponde del lago formato dalle acque del Colorado.

7° giorno : Lake Havasu City - Williams (350 km)
Una delle giornate più emozionanti, interamente passata sull'asfalto dell'antico tracciato della Route 66. Si passa per l'abitato di Kingman (da vedere oltre alla Main Street, il Route 66 Museum), per poi proseguire in direzione di Peach Springs, Seligman, Ash Fork, arrivando a Williams esclusivamente per il pernottamento.

8° giorno : Williams - Grand Canyon National Park (160 km)
Prima di partire per il Grand Canyon, si può imboccare a sud di Williams, la Perkinsville Road, che dopo una serie di deviazioni porta all'incredibile vista di Sycamore Canyon Point. Si transita nuovamente da Willimas per proseguire lungo la US-64 che porta direttamente al Grand Canyon National Park. Primo approccio con il parco, ad esempio, osservando il magnifico tramonto

9°-10° giorno : Grand Canyon National Park
Almeno due giorni vanno trascorsi in questo parco davvero unico. Per maggiori info visitate l'apposita scheda

11° giorno : Grand Canyon National Park South Rim - Jacob Lake (350 km)
E' la giornata del rim-to-rim, ovvero lo spostamento da un versante all'altro, così vicino in linea d'aria, così lontano da fare in auto. Lungo il percorso a Marble Canyon, si trova il Navajo Bridge, ottima la vista sul Marble Canyon e il fiume Colorado, mentre nell'avvicinamento a Jacob Lake, si costeggia la bellissima area dei Vermillion Cliffs, formazioni rocciose erose dal vento che hanno l'aspetto di onde scolpite sulla roccia.

12° giorno : Grand Canyon National Park North Rim
Partendo e ritornando a Jacob Lake, in giornata, è possibile effettuare la visita del versante nord del Grand Canyon, quello meno turistico, quello poco frequentato, ma a detta di tutti, quello più bello. Trovate le informazioni sempre sulla scheda del Grand Canyon

12° giorno : Jacob Lake - Page (160 km)
Purtroppo bisogna fare a ritroso la strada fino ad oltre Marble Canyon, poichè ci dobbiamo dirigere verso Page. Ripresa la US-89, prima dell'abitato, uno spiazzo affollato di macchine ci segnala un Horseshoes Bend, ovvero una conca del Colorado a forma di ferro di cavallo, davvero suggestiva. Partendo di buon mattino da Jacob Lake, possiamo arrivare prima di mezzogiorno presso l' Antelope's Canyon, il più famoso slot canyon dell'Arizona. Le visite sono solo guidate e il momento miglior per la visita è nelle ore col sole a picco.
Il resto della giornata lo dedichiamo a Page e al vicino Lake Powell.

13° giorno : Page
Ogni tanto è giusto concedersi una giornata di relax, soprattutto in viaggi del genere, molto lunghi e stressanti. Per spezzare il tempo quindi si può rimanere nei pressi di Page e trascorrere delle ore lungo le sponde del Lago Powell, come a Wawheap Marina o ipotizzare un escursione in barca, di 8 ore al Rainbow Bridge Natural Monument

14° giorno : Page - Kayenta (280 km)
Imboccando la US98 in direzione east, si entra nella cosidetta Navajoland, ovvero la terra degli Indiani Navajo: degna di nota la sosta al Navajo National Monument, tra Kaibito e Shonto. La principale attrazione della giornata rimane la Monument Valley Tribal Park, con i suoi inconfondibili Mittens e Butte. Per pernottare è consigliabile tornare indietro e fermarsi a Kayenta.

15° giorno : Kayenta - Chinle (300 km)
Si prende la Us180 in direzione est, fino a raggiungere Four Corners, ovvero uno spiazzo che segna il confine tra 4 stati (Arizona, Utah,Colorado e New Mexico), niente di particolare, ma dato che si è in zona perchè non passarci!
Ritornati indietro di qualche km, si prosegue verso sud, sulla 191, in direzione del Canyon De Chelly National Park, celebre per lo Spider Rock e per le rovine indiane Anasazi, scolpite nella roccia. Pernottamento a Chinle appena fuori dal parco.

16° giorno : Chinle - Holbrook (230 km)
Si prosegue verso sud sulla 191, fino ad incorciare la I-40 che prendiamo verso ovest. La sosta principale della giornata è presso il Painted Desert e la vicina Pietrified Forest. Si prosegue oltre fino a raggiungere Holbrook, celebre tra l'altro per un insolito motel: il Tepee Motel, dove le varie stanze hanno la forma della capanna degli indiani.

17° giorno : Holbrook - Flagstaff (160 km)
Dopo una sosta nei pressi del Meteor Crater, ci dirigiamo sempre verso ovest sulla I-40 in direzione di Flagstaff. Prima di entrare in città, si visita il Walnut Canyon National Monument.

18° giorno : Flagstaff
Partendo da Flagstaff e facendovi ritorno la sera, è possibile andare a visitare in giornata due parchi a nord della città, molto diversi da loro, nonostante siano molto vicini. Il Wupatki National Monument è costituito da una serie di insediamenti e rovine indiane, mentre al Sunset Crater Volcano è possibile seguire uno dei sentieri che portano in cima al vulcano o camminare lungo antiche colate laviche.

19° giorno : Flagstaff - Cottonwood (110 km)
Giornata apparentemente breve, ma densa di cose da vedere, a partire dallo Slide Rock State Park. Dopo una sosta di qualche ora a Sedona, città molto bella, aristocratica e culla della New Age, si prosegue verso la vera attattvia della zona, il Red Rock State Park, che con le sue rocce rosse caratterizza l'area circostante. Compatibilmente con il tempo avanzato è possibile visitare anche il Sycamore Canyon. Pernottamento a Cottonwood.

20° giorno : Cottonwood - Scottsdale (300 km)
Prima di lasciare quest'area si devono visitare Tuzigoot National Monument, la zona di Camp Verde, ma soprattutto le più importanti dimore scavate nella roccia dagli Anasazi, ovvero Montezuma Castle.
Si prende quindi la Us87 che attraversa la suggestiva Tonto National Forest, effettuando una breve sosta al Tonto Natural Bridge State Park. Arrivo nel tardo pomeriggio a Scottsdale prestigioso sobborgo di Phoenix da dove il giorno seguente far rientro in Italia

Postato il Martedì, 16 novembre @ 10:33:17 CET di AOTR-admin

 
Links Correlati
· Inoltre 02-Itinerari consigliati
· News by AOTR-admin


Articolo più letto relativo a 02-Itinerari consigliati:
Itinerari Consigliati



Article Rating
Average Score: 4.2
Voti: 5


Please take a second and vote for this article:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad




Opzioni

 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico



Associated Topics

01-Consigli di Viaggio03-Stati04-Città05-Parchi Nazionali06-Storia08-meteo live


Ideato e realizzato da AMERICA ON THE ROAD. - Copyright 2001-2010 - Versione 4.0. -

E' vietata la riproduzione anche parziale di tutti i contenuti del sito. All Rights Reserved PageRankFree.com

Noleggia un Auto con Alamo

Alamo Rent a Car
Prenota un Hotel - Book an Hotel

InterContinental Hotels Group Hotels and Resorts

Compara le tariffe degli Hotel dei maggiori portali di prenotazione online

HotelsCombined.com - Search and Compare Hotel Prices across multiple Hotel Networks

Prenota un volo Alitalia



Vola negli USA con SWISS


PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty for details see the license.
Generazione pagina: 0.091 Secondi