Corrente Elettrica

Ritratto di Staff

La corrente elettrica negli Usa, è alternata a 110 Volt (da noi è a 220 Volt) e ha una frequenza di 60 Hz (contro i nostri 50 Hz).

Pertanto due sono gli aspetti da considerare, la differenza di presa, tra il nostro sistema e il loro e il diverso voltaggio. Il primo aspetto lo si supera mediante l'acquisto di appositi adattatori (adapters), in commercio ci sono in giro quelli fatti apposta per i turisti giramondo, che solitamente hanno in dotazione le prese di corrente più diffuse al mondo.

La differenza di voltaggio e di frequenza può esser risolta acquistando un trasformatore in grado di trasformare la corrente diretta in corrente alternata e quindi di salvaguardare un po' la durata dei nostri materiali elettronici.

Poco male, per un viaggio breve, cmq i nostri oggetti non dovrebbero subire grossi danni dall'uso di una corrente differente da quella per cui son stati costruiti (verificare sempre l'etichetta). L'unico inconveniente visibile agli occhi di tutti è che i nostri oggetti vanno alla metà del loro rendimento (il caricabatteria ci impiega il doppio nella ricarica, il phon va la metà ecc).

Le prese americane sono caratterizzate da 2 lamelle rettangolari piatte, e gli adattatori si possono reperire on line, nei grand negozi di elettronica, negozi di fornitura di materiali elettrici e negli aeroporti.

- Spina e prese americane -

- Adattarore universale -

Se acquistate prodotti elettrici/elettronici negli Usa, fate attenzione che questi non si possono usare da noi senza l'uso dell'adattatore, possono esserci problemi di funzionamento e persino di deterioramento dovuto al diverso voltaggio della corrente. Alcuni prodotti inoltre sono già predisposti per esser usati dalle nostre parti, per cui informatevi bene prima dell'acquisto.

Puoi acquistare qui il tuo adattatore di corrente:

 

 

 

 

 

 

Continua >>

 

Share/Save