Itinerario alla scoperta del Texas

Ritratto di Staff

Un viaggio in moto (ma anche con auto a noleggio) attraverso paesaggi diversi, località costiere, collinari e grandi città. Partendo da Houston, TX, questo viaggio vi farà scoprire i luoghi più interessante del Lone Star State, il più esteso stato del Nord America dopo l’Alaska. Centinaia di chilometri in macchina o a bordo della moto dei vostri sogni lungo strade immense da fare con EagleRider, la più importante azienda al mondo di noleggio moto e creazione di tour su due ruote.

1° Giorno: Arrivo a Houston, TX

Atterrati all’Aeroporto di Houston, trasferitevi in hotel. Trascorrete la serata in questa interessante città del Texas, quarta città per dimensione degli Stati Uniti, Houston è una meta cosmopolita, con hotel, ristoranti, vita notturna e shopping d’alta qualità. Rilassatevi passeggiando lungo Washington Avenue. Pernottamento.

Per ulteriori info: Visit Houston Texas

2° Giorno: Houston, TX

In questo primo giorno potete visitare la città di Houston, con numerose attrattive da non perdere. La Menil Collection è la prima struttura realizzata in America dal celebre Renzo Piano ed è considerata una delle costruzioni architettoniche più importanti della seconda metà del 1900. Dopo aver scattato delle belle fotografie dal Sabine Street Bridge, non potete perdere l’opportunità di ammirare la vera attrazione di Houston: lo Space Center.

Il 20 Luglio del1969 Neil Armstrong mise piede sulla luna e le sue prime parole furono proprio rivolte alla base a Houston, rivolgendosi ai membri del NASA’s Johnson Space Center. Aperto nel 1961 e dedicato al presidente Texano Lyndon B. Johnson, questo centro vi permetterà di scoprire in maniera interattiva tutti i compiti che gli astronauti e i membri dello staff per poter realizzare i viaggi spaziali. A bordo del Nasa Tram Tour potete anche visitare il centro di controllo, e arrivare fino al Rocket Park, dove sono esposte le navicelle usate durante i vari programmi spaziali del passato; nell’Astronaut Gallery potrete anche ammirare le tute utilizzate dagli astronauti, mentre il percorso “Living the Space” vi mostrerà le difficoltà del vivere in un contesto di “microgravità” come quello della Luna.

Tornati in centro potete approfittare degli oltre 375 negozi della città di Houston; interessanti anche il Museum of Fine Arts e il Contemporary Arts Museum. Non perdetevi una cena al Barbecue at Goode Co, una vera istituzione locale. Domani mattina prenderete le moto per iniziare il vostro viaggio nel cuore dello splendido stato del Texas. Pernottamento. Per ulteriori info: Visit Houston Texas

 

3° Giorno: Houston,TX – Corpus Christi,TX – 222 mi – 357 km

Ritirate il vostro veicolo a Noleggio. Il suggerimento è quello di andare a ritirare il veicolo alle 9 del mattino per poter partire il più presto possibile. Oggi vi aspettano quasi 4 ore di in moto lungo la parte sud-occidentale del Texas. Abbandonata Houston la prima tappa è Victoria, a poco più di 160 km. di distanza. Visitate il Nave Museum, museo d’arte localizzato all’interno di un tempio di stile greco. Non perdetevi poi una visita ai Victoria Education Gardens, seguendo un percorso d’affascinante bellezza tre le fragranze di piante e fiori. Il termine Education, utilizzato per denominare questo percorso, si rifersice ad una vera lezione riguardante il sistema di raccolta dell’acqua piovana.

Merita una visita anche la “De Leon Plaza”, nel cuore della città; numerosi gli edifici e le case antiche parte del National Register of Historic Places, designate quali Texas Historical Landmarks.

Riprendete la strada nel pomeriggio e dirigetevi verso Corpus Christi, la meta odierna. Considerato uno dei luoghi costieri più importanti del Texas, questa cittadina vanta un ponte alto oltre 70 metri con una bellissima visuale. Passeggiate tranquillamente in centro e sul lungomare, ammirando la tipica vita di una città costiera texana. Interessante è il Surf Museum, dedicato alla storia del surf, specialmente lungo la Texas Gulf Coast. Pernottamento. Per maggiori info: Visit Corpus Christi

4° Giorno: Corpus Christi, TX – San Antonio,TX 143 mi – 230 km

Il percorso odierno vi riconduce verso il cuore del Texas. Abbandonando la costa, oggi inizierete a visitare due delle sei città che fanno parte del Big Texan Tour, un percorso tra città che detengono dei primati internazionali rilevanti. La prima tappa è Kingsville, a soli 50 minuti di distanza da Corpus Christi. Kingsville è celebre per ospitare il ranch più grande del mondo. Localizzato nel Wild Horse Desert, il King Ranch ha la stessa dimensione del Rhode Island, e si espande per oltre 30.000 ettari di terreno nel sud del Texas. Conosciuta anche come luogo di nascita dell’industria americana del Ranch, questa struttura in passato era parte del territorio messicano, poi acquistata nel 1863 dagli Stati Uniti.

Dopo aver visitato parte del ranch, salite nuovamente a bordo del vostro veicolo e dirigetevi a nord in direzione di San Antonio. Prima di arrivare a destinazione visitate un’altra cittadina particolare, Poteet, dove potrete ammirare la fragola più grande del mondo. Alta oltre 2 metri, questa scultura si trova di fronte al Poteet Volunteer Fire Department e pesa oltre 700 kg. Venne realizzata per celebrare la città di Poteet ove viene raccolta la più alta percentuale di fragole di tutto lo Stato.

Dopo aver visitato queste città da record raggiungete San Antonio. Pernottamento.

Per ulteriori info: Visit San Antonio

5° Giorno: San Antonio, TX

Visitate questa interessante città nel cuore del Texas, con la massima percezione di cultura ispanica. Considerata da Mark Twain una delle più affascinanti città americane, San Antonio vi offre l’opportunità di visitare il famoso Forte Alamo. Questa fortezza venne costruita quale Missione Coloniale Spagnola nel 1724 e, sebbene sia conosciuta in tutto il mondo come Fort Alamo, non fu mai ufficialmente una fortezza. Svolse dapprima il ruolo di Missione, ovvero luogo di conversione al cristianesimo, per poi essere utilizzata come base per respingere le truppe messicane. Venne assediata durante la Rivoluzione Texana nel 1836.

Oltre a Fort Alamo vi sono numerose attrazioni da non perdere, come ad esempio il Market Square, dove potrete ammirare la vera influenza messicana tra varie bancarelle e negozi pittoreschi; nella zona del Market Square si trova anche il Museo Alameda che, affiliato alla Smithsonian Institution, può attingere ad ogni collezione presente a Washington per mostre temporanee. Altra meta interessante è la Casa Navarro, una delle poche strutture risalenti al periodo messicano del 1700 ancora intatte. Se amate visitare le Chiese, allora San Fernando Cathedral è la vostra meta ideale; costruita nel 1731 è il santuario più antico di tutti gli Stati Uniti, con un’architettura davvero unica.

Il fiore all’occhiello della vostra visita a San Antonio è però rappresentato dallo splendido RiverWalk, conosciuta anche come “El Paseo del Rio”. 4 km di passeggiata lungo le sponde del San Antonio River. Completato nel 1941, è stato rinnovato di recente e sicuramente è il luogo ideale per una passeggiata in serenità tra cafè, bar, ristoranti all’aperto, negozi e musica dal vivo. Potete anche cenare su una nave per poi passeggiare lungo le vie della Villita, la città antica che oggi ospita numerose gallerie d’arte e negozi. Pernottamento.

Per ulteriori info: Visit San Antonio

6° Giorno: San Antonio, TX - Llano,TX 87 mi - 140 km

Il percorso di oggi è totalmente differente rispetto al paesaggio costiero dei primi giorni e a quello tipico delle zone interne del Texas che vi ha condotto fino a San Antonio. Infatti l’itinerario odierno vi farà ammirare le città della Texas Hill Country, una delle zone più affascinanti di tutto lo Stato. Mentre il Presidente texano Johnson presiedeva presso la Casa Bianca, la moglie Lady Bird Johnson si impegnò nel preservare le zone interne e promosse l’Highway Beautification Act, piantando fiori lungo le strade interne del Texas.
Il risultato é uno straordinario percorso che consente di guidare attraverso colline variopinte. Si tratta di un sentiero particolare grazie al quale visiterete cittadine votate al culto e alla coltivazione della flora. Per chi vuole entrare in contatto con la cultura musicale texana, inoltre, sono presenti numerosi Dance Halls, come ad esempio il famoso Gruene Hall: a soli 50 km a nord est di San Antonio, il Gruene è il più antico locale musicale della zona, essendo attivo sin dal 1878. Sorseggiate un drink e rilassatevi ascoltando dell’ottima musica; visitate le città di Fredericksburg, Johnson City e Marble Falls, con centinaia di fiori diversi ed un’ottima musica che vi accompagna durante il viaggio. Arrivate in serata a Llano. Pernottamento. Per maggiori info: City of Llano

7° Giorno: Llano,TX - Austin,TX 75 mi - 120 km

Il percorso di oggi è breve ed affascinante. Fermatevi a Marble Falls. Da qui seguite la R.M. 1431 che offre scenari mozzafiato tra curve e colline che vi consentiranno anche di ammirare splendidi scorci delle Highland Lakes, una catena di 7 laghi formati da numerose dighe create lungo il Colorado River. Non può mancare una visita all’LNJ National Historical Park, che ospita la dimora ed il ranch dell’ex Presidente americano Lyndon B. Johnson. In serata arrivo ad Austin. Pernottamento.

Per info: Austin Texas

8° Giorno: Austin,TX

Nel 1839 lo Stato del Texas scelse come capitale un territorio localizzato sul Colorado River e rinominò quella zona in onore dell’imprenditore Stephen Austin. Capitale del Texas, Austin si è auto proclamata “Capitale Mondiale della Musica”: grazie ad un’infinita gamma di stili – blues, country, jazz, reggae, swing e tanti altri – che vengono suonati in ogni quartiere ed in ogni via della città; lungo la 6th Street è possibile rilassarsi e divertirsi in uno dei 26 locali pronti a suonare musica dal vivo ogni sera.

Non può mancare una visita allo State Capitol del Texas, che è il più grande degli Stati Uniti, superando per dimensione anche lo US Capitol di Washington.

Potete visitare i musei, noleggiare una bici e divertirvi con le numerose attività outdoor che caratterizzano Austin.
Fermatevi a pranzo all’Old San Francisco, in puro stile saloon.

Passeggiate nella zona di East Austin, un quartiere ricco di gallerie d’arte che a novembre celebra l’ East Austin Studio tour, un percorso molto interessante tra gallerie e spazi espositivi.

Prima di andare a cenare non perdetevi uno degli spettacoli più originali di Austin: ogni sera, infatti, da Marzo a Novembre, oltre 1,5 milioni di pipistrelli messicani si spostano dal Congress Ave Bridge. Si può assistere dalla riva dell’acqua nella zona est del ponte.

All’imbrunire passeggiate in 6th Street; mangiate ed ascoltate della buona musica. Ovunque, ogni sera, c’è musica dal vivo. Inoltre ricordate che ad Austin si svolgerà il Gran Premio di Formula 1 nel weekend 16-18 Novembre, un appuntamento da non perdere ! Pernottamento.

Per info: Austin Texas

9° Giorno: Austin, TX – Houston,TX 75 m i- 120 km

Siamo ormai arrivati alla conclusione di questo viaggio nel cuore del Texas. La meta di oggi è Houston, dove tutto è cominciato. Arrivati in città riconsegnate il vostro veicolo a noleggio nella stessa location in cui avete effettuato il pick up il primo giorno. Trasferitevi in hotel e godetevi questa ultima serata nel Texas.

 

Noleggio Moto:

Noleggio Moto by America on the road

Eaglerider: WE RENT DREAMS - Oltre 88 location in Nord America – 3500 moto – Noleggio moto, scooter, motoslitta, quad ed enduro – Tour di gruppo con guida in italiano, in date fisse - Itinerari self drive - GPS personalizzato per itinerari self drive. Per la Vostra avventura in moto in Nord America richiedete l'opuscolo in italiano!Per info potete anche contattare eaglerider@themasrl.it

 

Testo ed immagini a cura di Thema Nuovi Mondi Srl, all rights reserved

 

Share/Save